Mondo Curioso

"Prestazioni orali se vince il NO": Paola Saulino mantiene la parola. Ecco le città in cui andrà

Pubblicata il 06/12/2016 alle 12
Annuncio
Guadagna anche tu convidivendo
questo articolo.
Scopri ora
Annuncio

L’attrice e provocatrice dopo aver promesso ses** orale in caso di vittoria del No al referendum costituzionale ora realizza un vero e proprio tour in varie città per tener fede alla promessa.

Aveva promesso sesso orale ai suoi fan in caso di vittoria del No al referendum costituzionale, sulla scia di una analoga promessa di Madonna alle Presidenziali Usa pro-Hillary Clinton. Ma a Paola Saulino è andata bene (o male, dipende dai punti di vista): il No alla riforma costituzionale ha vinto per davvero. E ora la showgirl ha ribadito a mezzo facebook di voler mantenere la sua promessa. L’ha fatto mettendo nero su bianco un giro d’Italia dal nome inequivocabile: “Pompa tour”. Dieci, le tappe annunciate finora: la prima a Roma il 7 gennaio, l’ultima a Palermo il 21 gennaio, il 17 dello stesso mese a Napoli.

E come si farà a selezionare equamente gli “aventi diritto” al benefit? Lo spiega la stessa starlette: “Verranno prese in considerazione le mosse fatte sui social a favore della causa (condivisioni, schieramenti, stati) visto che ormai i social rappresentano il nostro punto di vista . Da ciò, e dalle prenotazioni (se siete stati in grado di prenotarvi) verranno tratte le conclusioni”. “Intanto – conclude – io mi alleno”.

 

Annuncio
COMMENTI
Articoli consigliati